Menu
Via dei Fiori
NEWS
Home

L'Associazione

IL MUSEO
Uomini e pietre
Eventi
Giornata Ecologica
Via dei Fiori
Davestra
Festa Montagna 06
expo.bottega
05 maggio 2007
Carla Bettio espone
Emigranti 2007
Percorso Gardona
Via della Chiesa
Progetto G511
Castel San Niccolò
Farra d'Alpago
Monselice
Sospirolo
Circolo Elisa di Santa Giustina
Circolo Elisa di Santa Giustina
 DALLE DOLOMITI A VENEZIA (E VICEVERSA)MIGRAZIONI D'AUTORE
RICOSTRUIRE 2018
RIAPERTURA MUSEO
MONTAGNA IN TRANSIZIONE
La Bottega dello Scalpellino
Comunicati Stampa 2007
Comunicati Stampa 2008
Comunicati Stampa 2009
Comunicati Stampa 2010
Comunicati Stampa 2011
Comunicati Stampa 2012
Comunicati Stampa 2014
Comunicati Stampa 2018
Contatti e indicazioni stradali
Link
Ringraziamenti
Attività
Motore di Ricerca
Cerca
Seguici su Facebook
 
Messa in opera targa in Via dei Fiori

Sabato 10 giugno in Via dei Fiori a Castellavazzo è stata posizionata una nuova targa in pietra recante l’indicazione toponomastica della strada.

L’operazione è stata condotta dalla locale Associazione Pietra e Scalpellini, dopo che un componente del sodalizio aveva realizzato e donato al Comune il bel manufatto realizzato nella variante rossa della pietra di Castellavazzo.

La nuova tabella va a sostituire un’analoga struttura in lamiera, funzionale ma poco adatta al contesto architettonico, dando il benvenuto a tutti i passanti che imboccano la stradina dall’accesso a nord.

Sul supporto lapideo, a completamento della denominazione della strada e con grande perizia e abilità, sono stati inseriti alcuni fiori che idealmente richiamano la particolare indicazione toponomastica.

Con questo intervento viene adeguatamente completata l’opera di riqualificazione della strada e dei collegamenti laterali condotta dal Comune, e che ha visto tra l’altro la posa di una nuova pavimentazione impreziosita da elementi in marmo di Castellavazzo.

La tradizione orale, ma anche precisi riferimenti documentali, indicano questo caratteristico collegamento stradale come la via più antica del paese, che oggi si presenta in modo molto suggestivo, con parecchie case in pietra e uno scorcio incantevole sulla pieve e la sua chiesa.

Continua in questo modo lo sforzo che l’Associazione Pietra e Scalpellini sta compiendo per riaffermare il forte legame che in paese di Castellavazzo ha con la “sua” pietra.


Di buon'ora si allestisce il "cantiere" in prossimità dell'acceso nord di Via dei Fiori. Di buon'ora si allestisce il "cantiere" in prossimità dell'acceso nord di Via dei Fiori.


Basta un cacciavite per rimuovere la vecchia tabella in lamiera.


Con precisione si esegue il taglio sulla muratura.


Al fine di non arrecare danno all'abitazione, si prepara l'allogiamento con la massima attenzione.


Ecco la prottagonista della giornata.


L'insegna è stata collocata nella sua sede definitiva.


Aggiornamento 20 febbraio 2008.

Dopo due anni di assenza, L'Associazione Pietra e Scalpellini di Castellavazzo torna a Santa Giustina per l'annuale Mostra mercato delle attività agricole, artigianali e commerciali. Saremo presenti con un nostro stand proponendo la lavorazione della pietra di Castellavazzo con metodi tradizionali e tutte le informazioni sulla nuova sede museale.

Mostra di bassorilievi di Giorgio Zoldan


 
powered by Linea58 Smart Edition