Menu
14 febbraio 2008
NEWS
Home

L'Associazione

IL MUSEO
Uomini e pietre
Eventi
La Bottega dello Scalpellino
Comunicati Stampa 2007
Comunicati Stampa 2008
28 gennaio 2008
03 febbraio 2008
14 febbraio 2008
17 febbraio 2008
09 marzo 2008
17 marzo 2008
31 marzo 2008
11 aprile 2008
17 aprile 2008
16 maggio 2008
26 maggio 2008
02 giugno 2008
14 giugno 2008
29 giugno 2008
13 luglio 2008
27 luglio 2008
10 agosto 2008
14 settembre 2008
15 dicembre 2008
28 dicembre 2008
Comunicati Stampa 2009
Comunicati Stampa 2010
Comunicati Stampa 2011
Comunicati Stampa 2012
Comunicati Stampa 2014
Comunicati Stampa 2018
Contatti e indicazioni stradali
Link
Ringraziamenti
Attività
Motore di Ricerca
Cerca
Seguici su Facebook
 

Nuovo Direttivo degli Scalpellini

Vilmer Mazzucco riconfermato presidente

 

Si è tenuta sabato 09 febbraio presso il municipio di Castellavazzo l’Assemblea dei Soci dell’Associazione Pietra e Scalpellini, nella quale è stato eletto il nuovo Consiglio Direttivo che rimarrà in carica per i prossimi due anni.

I lavori assembleari sono stai preceduti dai saluti e dagli auguri per un proficuo proseguimento delle attività associative fatti pervenire dal Senatore Maurizio Paniz, dall’Assessore Regionale Oscar De Bona, dal Consigliere Dario Bond e dal Presidente della Provincia Sergio Reolon.

L’Assemblea ha visto la partecipazione di numerosi soci e simpatizzanti i quali, dopo le parole del Sindaco Roccon e del presidente Mazzucco, hanno potuto apprezzare un interessante intervento di Don Floriano Pellegrini che ha analizzato i legami storici tra Castellavazzo e la Val di Zoldo.

Al termine dell’incontro, presso il ristorante De Bona, si è tenuta la cena annuale dove si sono potute festeggiare le importanti iniziative portate a termine dal sodalizio nel corso dell’ultimo biennio, tra le quali spicca l’inaugurazione del Museo della Pietra e degli Scalpellini e dell’annesso laboratorio.

A seguito del primo incontro del nuovo Consiglio, tenutosi nella serata di mercoledì, è stato confermato alla presidenza del gruppo Vilmer Mazzucco, il quale sarà coadiuvato dall’amministratore Lorenzo David e dalla segretaria Alessandra Anzolut.

A Cesare Adolfo Zoldan è stato attribuito l’importante compito di tenere i rapporti con l’Amministrazione Comunale mentre Cesare Losso continuerà a coordinare l’attività della Bottega dello Scalpellino.

Responsabile della ricerca e della divulgazione è stato nominato Gian Luca David, già curatore del Museo della Pietra e degli Scalpellini, mentre ad Alen Mazzucco è stata affidata la gestione delle risorse umane per l’apertura del Museo e per le manifestazioni in programma; Giulio Mazzucco è il nuovo responsabile dell’archivio foto-videografico dell’Associazione che avrà il delicato compito di procedere con la riorganizzazione dell’intera raccolta documentale.

Giorgio Olivier e Giorgio Zoldan si occuperanno rispettivamente della sezione  paleontologica e del progetto S.M.A.R.T. (Squadra di Manutenzione degli Ambiti di Rilevanza Turistica).

Al socio Barbara Miot è stato riconfermato l’incarico speciale quale rappresentante dell’Associazione nella Commissione Edilizia Comunale.

Completano le cariche societarie i 3 soci garanti, ovvero Agostino Martin, Guido Mazzucco e Fabiano Serafini, e i due revisori dei conti, Luciano Colotto e Silvio Zoldan.

Sostanzialmente si è registrato un assestamento del gruppo dirigente, che permetterà di rafforzare la presenza sul territorio e l’organizzazione di nuove iniziative, le quali saranno presentate al pubblico nella prossima primavera e che costituiranno un completamento del progetto “Castellavazzo. Un paese di pietra, la pietra di un paese”.

Al fine di adeguare lo statuto alle nuove disposizioni legislative e fiscali, prima dell’estate si terrà una seconda assemblea di carattere straordinario che permetterà di mutare lo stato giuridico dell’associazione in ONLUS.

Il nuovo gruppo dirigente si è già messo al lavoro anche in ragione dell’imminente partecipazione alla fiera Costruire, durante la quale sarà garantita l’apertura del Museo della Pietra e degli Scalpellini.


Mostra di immagini d’ epoca, l’ abbigliamento popolare bellunese collezione Giulio Mazzucco
Inaugurazione sabato 17.11.2018 h. 17:00
La mostra sarà visitabile nei giorni di apertura del Museo: sabato e domenica dalle 14.00 alle 18.00





 
powered by Linea58 Smart Edition