Menu
Davestra
NEWS
Home

L'Associazione

IL MUSEO
Uomini e pietre
Eventi
Giornata Ecologica
Via dei Fiori
Davestra
Festa Montagna 06
expo.bottega
05 maggio 2007
Carla Bettio espone
Emigranti 2007
Percorso Gardona
Via della Chiesa
Progetto G511
Castel San Niccolò
Farra d'Alpago
Monselice
Sospirolo
Circolo Elisa di Santa Giustina
Circolo Elisa di Santa Giustina
 DALLE DOLOMITI A VENEZIA (E VICEVERSA)MIGRAZIONI D'AUTORE
RICOSTRUIRE 2018
RIAPERTURA MUSEO
MONTAGNA IN TRANSIZIONE
MOSTRA MERCATO SANTA GIUSTINA 2018
Mostra di bassorilievi di Giorgio Zoldan
La Bottega dello Scalpellino
Comunicati Stampa 2007
Comunicati Stampa 2008
Comunicati Stampa 2009
Comunicati Stampa 2010
Comunicati Stampa 2011
Comunicati Stampa 2012
Comunicati Stampa 2014
Comunicati Stampa 2018
Contatti e indicazioni stradali
Link
Ringraziamenti
Attività
Motore di Ricerca
Cerca
Seguici su Facebook
 

Domenica 03 settembre si è tenuta presso la frazione di Davestra del Comune di Ospitale di Cadore la cerimonia di intitolazione degli impianti sportivi a Giordano Zanvettor, compianto ex Sindaco del Comune cadorino e persona attivamente partecipe alla vita amministrativa, sociale e sportiva di questi luoghi.

Una bella giornata ha salutato i numerosi ospiti giunti in questo piccolo paese, dove, in presenza del Presidente della Provincia di Belluno e di un nutrito gruppo di altre Autorità, si è tenuta anche l’inaugurazione del parco giochi a servizio dei residenti.

Il nome di Giordano Zanvettor è riportato su una targa posta su di un blocco di pietra di Castellavazzo che il Sindaco di Ospitale, Livio Sacchet, ha fatto giungere fin qui dalla cava di Marsor; la nostra Associazione è stata coinvolta dallo stesso Sindaco per regolarizzare la forma del monolite e rifinirne la superficie.

L’Associazione Pietra e Scalpellini di Castellavazzo, onorata dall’invito, si è immediatamente messa a disposizione e grazie all’abilità di alcuni consiglieri ha portato a termine il lavoro, che pur sembrando di semplice realizzazione ha dovuto essere portato avanti con tutte le cautele e la maestria del caso.

Fa piacere che sia stata scelto un materiale locale per una dedica ad una persona che molto ha contribuito allo sviluppo di questi luoghi, e che, per come l’abbiamo conosciuto, condividerebbe anche Giordano, essendo stata fatta questa scelta rispettando la semplicità della persona ed il forte legame che nutriva per questa terra.

Anche il Presidente della Provincia di Belluno, Sergio Reolon, ricordando Giordano Zanvettor e il suo operato amministrativo e sociale, ha asserito come sia importante mantenere l'attaccamento al nostro territorio del quale una delle componenti più caratteristiche è proprio la pietra di Castellavazzo.

Alla cerimonia istituzionale è seguita una manifestazione dagli aspetti più ludici, presso il tendone allestito per la Sagra delle Cornole, con i giochi per i bambini e i voli turistici in elicottero.

L’Associazione Pietra e Scalpellini di Castellavazzo ringrazia il Sindaco e l’Amministrazione Comunale di Ospitale di Cadore per la fiducia e la gentilezza riservata.


Livio Sacchet,  Sindaco di Ospitale di Cadore, durante il discorso che ha anticipato l'inaugurazione del parco giochi.


Il ricordo di Giordano Zanvettor nel discorso del Sindaco e successivamente da parte del Presidente della Provincia di Belluno.


Anche l'Unione Sportiva Ospitale rende omaggio a Giordano Zanvettor, accogliedo tra i calciatori il Sindaco ed il Presidente della Provincia di Belluno.


La targa con la dedica.



Mostra di immagini d’ epoca, l’ abbigliamento popolare bellunese collezione Giulio Mazzucco
Inaugurazione sabato 17.11.2018 h. 17:00
La mostra sarà visitabile nei giorni di apertura del Museo: sabato e domenica dalle 14.00 alle 18.00




QUI DOVE C'ERA IL MARE - Brevi spunti di geologia. Conferenza a cura del Dott. MANOLO PIAT. Venerdì 23 novembre 2018 ore 20:30 presso il Museo della Pietra e degli Scalpellini di Castellavazzo.

 
powered by Linea58 Smart Edition