Menu
13 luglio 2008
NEWS
Home

L'Associazione

IL MUSEO
Uomini e pietre
Eventi
La Bottega dello Scalpellino
Comunicati Stampa 2007
Comunicati Stampa 2008
28 gennaio 2008
03 febbraio 2008
14 febbraio 2008
17 febbraio 2008
09 marzo 2008
17 marzo 2008
31 marzo 2008
11 aprile 2008
17 aprile 2008
16 maggio 2008
26 maggio 2008
02 giugno 2008
14 giugno 2008
29 giugno 2008
13 luglio 2008
27 luglio 2008
10 agosto 2008
14 settembre 2008
15 dicembre 2008
28 dicembre 2008
Comunicati Stampa 2009
Comunicati Stampa 2010
Comunicati Stampa 2011
Comunicati Stampa 2012
Comunicati Stampa 2014
Comunicati Stampa 2018
Contatti e indicazioni stradali
Link
Ringraziamenti
Attività
Motore di Ricerca
Cerca
Seguici su Facebook
 

Una nuova targa per Piazza della Fontana

Le iniziative degli Scalpellini per la sagra del paese.

 

Nell’ambito della sagra paesana, che si terrà dal 18 al 20 luglio, l’Associazione Pietra e Scalpellini di Castellavazzo donerà al paese la nuova targa in pietra con l’indicazione di Piazza della Fontana.

La cerimonia di scoprimento, alla presenza dei rappresentanti dell’Amm.ne Comunale, si terrà sabato con inizio alle ore 18.00, e sarà allietata da un rinfresco e da alcune canzoni intonate dai componenti di un coro di montagna, occasione che permetterà di ringraziare tutte le parti coinvolte nell’iniziativa.

Il manufatto, che verrà posizionato sull’edificio di proprietà comunale posto sul fronte nord dello slargo, è stato realizzato presso la Bottega dello Scalpellino, laboratorio operativo organico al Museo della Pietra e degli Scalpellini.

Come tutte le altre realizzazioni che escono dalle abili mani degli “scalpellini” della Bottega, anche quest’ultima opera è stata scolpita interamente a mano nel rispetto delle antiche tecniche di lavorazione della pietra.

Il valore della realizzazione è intuibile dal fatto che per realizzarlo ci sono volute ben 150 ore di lavoro, alle quali va a sommarsi la messa in opera interamente offerta dal volontariato locale. 

La nuova tabella, che riporta l’indicazione toponomastica scritta in un bel carattere corsivo, è arricchita dalla raffigurazione di uno dei quattro mascheroni che ornano la fontana ottagonale che impreziosisce il centro di Castellavazzo.

La fontana, nota anche come “di Antonio Ongaro”, riporta la data del 1820 e per via del catino ottagonale e delle raffinate lavorazioni di fronti e coppa, viene considerata a pieno titolo una delle più belle dell’intera provincia di Belluno, tanto da aver dato origine ad una prolifica discendenza di manufatti similari visibili sia nel centro di Belluno come in Cadore.

Prosegue con questo appuntamento l’intenso lavoro dei componenti dell’Associazione per valorizzare l’enorme patrimonio storico e culturale del paese, costituito dalle testimonianze di lavorazione della pietra e del contesto architettonico di Castellavazzo.

Questa specifica occasione permette di dotate l’abitato di Castellavazzo della quarta tabella in pietra, con l’intenzione di eliminare dalla parte storica del paese tutte le tabelle in lamiera, funzionali ma certamente poco adatte al contesto architettonico.

Nella giornata di sabato, i Soci dell’Associazione si troveranno anche alle ore 16.00 presso la sala consigliare del municipio di Castellavazzo, per votare alcune modifiche statutarie che andranno a riorganizzare la gestione del sodalizio e potenziarne ulteriormente l’operato.

L’impegno profuso dall’Associazione in occasione della Sagra paesana proseguirà domenica 20 luglio, quando alle ore 9.00 presso il Museo della Pietra e degli Scalpellini, prenderà avvio la passeggiata “lungo i sentieri della pietra”, organizzata in collaborazione con il Gruppo Laebactes ed il Comune di Castellavazzo, volta a scoprire alcuni luoghi caratteristici nel territorio circostante l’abitato, e rientrare poi per la Santa Messa delle ore 11.00 e il successivo pranzo sotto al tendone.

 


Mostra di immagini d’ epoca, l’ abbigliamento popolare bellunese collezione Giulio Mazzucco
Inaugurazione sabato 17.11.2018 h. 17:00
La mostra sarà visitabile nei giorni di apertura del Museo: sabato e domenica dalle 14.00 alle 18.00





 
powered by Linea58 Smart Edition