Menu
Monselice
NEWS
Home

L'Associazione

IL MUSEO
Uomini e pietre
Eventi
Giornata Ecologica
Via dei Fiori
Davestra
Festa Montagna 06
expo.bottega
05 maggio 2007
Carla Bettio espone
Emigranti 2007
Percorso Gardona
Via della Chiesa
Progetto G511
Castel San Niccolò
Farra d'Alpago
Monselice
Sospirolo
Circolo Elisa di Santa Giustina
Circolo Elisa di Santa Giustina
 DALLE DOLOMITI A VENEZIA (E VICEVERSA)MIGRAZIONI D'AUTORE
RICOSTRUIRE 2018
RIAPERTURA MUSEO
MONTAGNA IN TRANSIZIONE
MOSTRA MERCATO SANTA GIUSTINA 2018
Mostra di bassorilievi di Giorgio Zoldan
La Bottega dello Scalpellino
Comunicati Stampa 2007
Comunicati Stampa 2008
Comunicati Stampa 2009
Comunicati Stampa 2010
Comunicati Stampa 2011
Comunicati Stampa 2012
Comunicati Stampa 2014
Comunicati Stampa 2018
Contatti e indicazioni stradali
Link
Ringraziamenti
Attività
Motore di Ricerca
Cerca
Seguici su Facebook
 

Domenica 12 settembre undici soci dell'Associazione Pietra e Scalpellini di Castellavazzo erano presenti al mercatino medioevale “rievocazione antichi mestieri”, nell'ambito della XXV edizione della Giostra della Rocca di Monselice.

Questa festa, che si svolge nel mese di settembre, ricorda il passaggio nel 1247 dell'imperatore Federico II di Svevia con gare e giostre di sapore medioevale.

Le nove contrade che compongono la cittadina del basso padovano hanno tra le loro caratteristiche un' attività artigiana. La contrada di Marendole ha come bottega artigiana “gli Scalpellini”, che per molti secoli furono dediti alla lavorazione della trachite, roccia molto diffusa nel territorio monselícense.

I responsabili della contrada, la scorsa primavera, hanno visitato il Museo della Pietra e degli Scalpellini di Castellavazzo e l'attigua bottega dello scalpellino, dove hanno visto all'opera alcuni volontari. Dopo questo primo incontro, al Consiglio Direttivo dell'Associazione Pietra e Scalpellini di Castellavazzo, è stato proposto, e subito accettato, di allestire, nella mattinata di domenica 12 settebre, una bottega artigiana ambientata in periodo medioevale.

Appena giunti a Monselice sei soci sono stati vestiti con gli abiti medioevali preparati dagli organizzatori della Giostra, ed hanno iniziato la rappresentazione che è durata tutta la mattinata.

Nel pomeriggio i visitatori hanno potuto apprezzare gli scalpellini di Castellavazzo mentre lavoravano la pietra bellunese e conoscere la storia e la proposta culturale offerta dal territorio del paese del longaronese. Il successo maggiore lo ha raccolto sicuramente Adriana, la giovanissima socia che da poco ha deciso di provare a scoprire i segreti della pietra: tutti i visitatori sono rimasti colpiti dalla sua perizia e soprattutto dalla passione che manifesta quando parla della storia del suo paese.


La Squadra al completo pronta per la gara (il resto dello staff si è nascosto dietro la macchina fotografica)

Scalpellini al lavoro in abiti tradizionali dell'epoca

La severissima Giuria che ci ha classificati al buonissimo settimo posto, mai raggiunto prima dalla contrada Marendole... 

 

 

...su 9!


Scorci di Monselice e della sua Giostra





Mostra di immagini d’ epoca, l’ abbigliamento popolare bellunese collezione Giulio Mazzucco
Inaugurazione sabato 17.11.2018 h. 17:00
La mostra sarà visitabile nei giorni di apertura del Museo: sabato e domenica dalle 14.00 alle 18.00




QUI DOVE C'ERA IL MARE - Brevi spunti di geologia. Conferenza a cura del Dott. MANOLO PIAT. Venerdì 23 novembre 2018 ore 20:30 presso il Museo della Pietra e degli Scalpellini di Castellavazzo.

 
powered by Linea58 Smart Edition